Breve storia di un gruppo

Ero in un gruppo di dieci elementi. “Musica senza condizionamenti, né condizionatori” era il nostro motto. Suonavamo principalmente musica da camera, reinterpretando tuttavia anche pezzi folk rock e soul – come Water Song degli Hot Tuna, Just like water di Lauryn Hill – e persino classici come la Water Music di Händel. Ma la critica ci accusò sempre di “cattivo funzionamento”, di “una musica che faceva acqua da tutte le parti”. Così, messi in un angolo e con le spalle al muro, da freddi, duri e rigidi quali eravamo, una sera ci scaldammo particolarmente, scoppiammo e ci dividemmo. Il quinto elemento si diede al cinema di fantascienza.

ʍʍ La Spugna © RIPRODUZIONE RISERVATA

Breve storia di un gruppoultima modifica: 2014-05-31T19:28:23+00:00da mirrh
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in Fragmenta e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento